fbpx
Top

Val di Fassa

LA VALLE DOVE LA MONTAGNA E’ PER TUTTI

La Val di Fassa è una delle valli più organizzate dal punto di vista turistico di quelle che abbiamo visitato finora. Posta appena dopo il confine veneto, una volta varcato il Passo San Pellegrino, è un luogo ideale per partire all’esplorazione con i bambini.

Sul suo territorio scorre il torrente Avisio e troverai qui alcuni dei centri più graziosi del Trentino, come Moena (la Fata delle Dolomiti), Canazei, San Giovanni di Fassa.

A incorniciare questa stupenda valle, il Gruppo del Catinaccio, il Gruppo del Sella, il Gruppo del Sassolungo e, ovviamente, la Marmolada, la Regina delle Dolomiti. 

Il territorio è di origine ladina e abbiamo avuto occasione di conoscere anche alcune delle leggende che si raccontavano in queste zone, percorrendo il Sentiero  delle Fate che porta alla Malga Aloch a Vigo di Fassa. 

In inverno qui si scia, ma ci si gode anche le bellissime ambientazioni natalizie dei paesini della valle. In ogni caso qui è tutto uno spettacolo e non ho dubbi che vi troverete bene, ovunque andiate e ovunque alloggiate

Centri e Monti della Val di Fassa

Moena
Canazei
San Giovanni di Fassa
Marmolada
Piz Boé
Sass Pordoi
Torri del Vajolet
Roda di Vaèl
Sassolungo
Val di Fassa neve bambini

Rifugio Fuciade

Centro di Moena

“La montagna dovrebbe servire per salire, ma anche, e soprattutto, per discendere. Verso la gente.”

– Alberto Bevilacqua

Ti abbiamo raccontato :

Consigli di lettura

LIBRI-per-viaggiare

Nella vostra biblioteca, per me, non dovrebbero mancare le guide di Azzurra Forti aka Babytrekking

In quanto a itinerari e sentieri da percorrere in montagna con i bambini, lei è un’autorità e le sue descrizioni e proposte non vi deluderanno. 

Per scoprire la Val di Fassa in famiglia c’è la sua guida “Babytrekking Val di Fassa” della serie “le miniguide”.

2

Dal 2019 scrivo, fotografo e racconto le nostre avventure di famiglia su Dammilamano. Amo la montagna, i borghi marinari e le musiche di Yann Tiersen. Acquisto più libri di quanti riesca a leggerne, non vivo senza the caldo, sono intollerante al glutine, al lattosio e agli errori grammaticali.

post a comment