fbpx
Top
Image Alt

Il bosco incantato

Ti diamo il benvenuto nel magico mondo del bosco incantatO

Ogni bosco può apparire incantato, se lo si osserva con gli occhi della fantasia. Eppure ci sono alcuni boschi che risultano più magici di altri, perché la presenza e le tracce delle piccole creature fantastiche che li abitano sono più evidenti.

Ma chi sono questi misteriosi abitanti?

Lo chiamano “il Piccolo Popolo” e i suoi membri hanno tanti nomi e diverse caratteristiche.

I britannici li chiamano Fairies, ma ci sono anche Brownies, Pixie, Elfi, Folletti, Red Caps, Fate, Leprecauni. In Nordeuropa li chiamano Troll, Gnomi, in Francia Goblin e…in Italia? 

Qui si dice che abitino Quagg, Massariol, Ometti, Beffardelli, Farfarelli

Gli abitanti magici del bosco possono essere creature gentili o dispettose. A noi piace pensare a loro come a degli amici che ci aiutano a conoscere e a rispettare la loro “casa”, cioè il bosco e la natura.

Bosco Incantato Italia

Come iniziare a scoprire questo mondo magico con i bambini?

Il Bosco Incantato è un tema che ci piace molto, perché, oltre alla fantasia, invita i bambini al contatto con la natura.

Essendo le creature del bosco molto piccole e molto schive, è necessario imparare a fare silenzio, non disturbare, prestare attenzione a ciò che si calpesta (…potremmo inciampare nella tana di una fatina!). Ma, soprattutto, ricorda ai bambini che dobbiamo trattare con rispetto l’ambiente naturale, perché è la casa di tante creaturine piccine, come il Piccolo Popolo, ma anche un po’ più grandi, come la fauna che abita i nostri boschi e foreste. E ogni fiore, ogni stelo d’erba, ogni sasso è importante e fa parte di un mondo a sé da preservare.

Non so voi, ma noi fatichiamo sempre a contenere le bambine quando siamo in escursione. E, per quanto spieghiamo loro che nel bosco, in montagna, nella natura è bene mantenere un certo silenzio per non disturbare gli animali che lo abitano, ci ritroviamo molto spesso a camminare in mezzo a schiamazzi, risate e urletti. Da un lato fa piacere vedere il loro entusiasmo, dall’altro vogliamo fornire loro dei buoni motivi per imparare ad ascoltare il bosco.

Immergersi nel mondo fantastico di fate e gnomi è un modo per avvicinare i bambini alla magia (quella vera) del bosco e della natura.

Visitare i Boschi Incantati presenti in Italia è un primo passo di questo percorso e permette ai bambini di “toccare con mano” le storie e personaggi conosciuti attraverso le fiabe.

Gite bosco incantato

MA COS'E' UN BOSCO INCANTATO?

In Italia troverete molti percorsi creati ad hoc per catapultare i bambini nel Regno del Piccolo Popolo: si tratta di brevi sentieri all’interno di un bosco nel quale viene allestito un percorso tematico con piccole installazioni, opere di land art o momenti di gioco e scoperta legati a personaggi come gnomi o fiabe.

Noi abbiamo trovato delle bellissime gite da fare qui in Veneto, ma prima di tutto, riteniamo importante cominciare da un buon libro, meglio se con tante belle illustrazioni che ci fanno sognare.

Sbircia qui sotto per vedere cosa ti faremo scoprire in questi mesi e quando usciranno gli articoli. Da qui alla fine della primavera usciranno tanti nuovi contenuti! 

Questo spazio è un contenitore di tutto ciò che esploreremo insieme attorno al nostro tema stagionale.
Ne parleremo nelle stories su Instagram e Facebook e usciranno, in diversi momenti, gli articoli per il blog che troverai sempre qui, nella pagina dedicata al bosco incantato, oltre che nelle varie categorie di appartenenza.
SE NON VUOI PERDERTI NESSUN CONTENUTO, ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER E TI AGGIORNEREMO MESE PER MESE!

Libri sul Bosco Incantato

CONOSCIAMO  CON I BAMBINI GLI GNOMI CHE ABITANO IL BOSCO INCANTATO

Il libro è il primo mezzo che vogliamo utilizzare in questo percorso. Da qui partiremo e qui ritorneremo alla fine dell’esperienza, più e più volte, ogni volta che vorremo. Si tratta di oggetti che rimarranno in mano ai bambini e che potranno sfogliare, usare per fantasticare, per capire meglio, per dare vita a nuove storie e nuovi mondi. 

Libro gnomi bambini

IL PRIMO LIBRO CHE TI PRESENTIAMO PARLA DEGLI GNOMI.

 

Si tarda dI un classico senza tempo.

Talmente classico che da questo libro sono stati tratti non solo dei cartoni animati di grande successo e si è formata nella nostra mente un’immagine ben precisa di come sono fatti gli gnomi. 

 

Non si tratta di una storia, ma di un trattato illustrato sullo stile di vita degli gnomi, ricco di dettagli, particolari e romanticissimi disegni.

 

Il libro è molto grande, misura 30 x 1.2 x 43 cm ed è cartonato: per noi è la misura ideale per leggerlo con gli occhi spalancati e il dito puntato ad esplorare ogni singolo dettaglio di questo piccolo mondo. 

 

Le bambine lo hanno già letto tutto e sono già delle esperte degli usi e costumi degli gnomi del bosco!

 

Vieni a scoprirlo con noi? Qui trovi il nostro articolo con la recensione completa (ed entusiasta).

Libri sugli Gnomi e Folletti in Italia

Sul Piccolo Popolo che vive nei boschi incantati ci sono davvero molti libri.

Noi (grandi) abbiamo scelto di esplorare le antiche credenze e leggende che sono state tramandate all’intento del nostro folklore locale

Per farlo abbiamo scelto questo libro di Dino Coltro che è una lunga carrellata di questo “bestiario fantastico” popolato di creature immaginarie, alberi fatati e animali magici, così come lo si raccontava nelle antiche civiltà contadine e montanare. 

L’area interessata è quella delle Tre Venezie: Veneto, Friuli-Venezia Giulia e Trentino Alto-Adige. 

Per noi è stato un viaggio davvero interessante e ne abbiamo parlato approfonditamente in un articolo nel quale abbiamo passato in rassegna le tipologie di gnomi, folletti e omini che hanno popolato l’immaginario di queste terre. 

Il più famoso qui è certamente il Mazariol, el gobeto de Venezia, lo conosci?

Ti invitiamo allora qui per fare la conoscenza del Piccolo Popolo e viaggiare un po’ con la fantasia nel passato, nella geografie e nella leggenda

Film sul Bosco Incantato

Potevamo non parlare di film e cartoni sugli gnomi? Non sono tanti e sono anche piuttosto introvabili, ma ci siamo improvvisati Sherlock Holmes e abbiamo scovato qualche titolo davvero d’eccezione!

Torna a trovarci per scoprirlo con noi!

Qui sotto troverai gli articoli relativi alle gite a tema

Abbiamo in programma di andare in post bellissimi, attualmente però, come sai, siamo in zona rossa, in attesa di nuove disposizioni.

Non sappiamo ancora quando potremo portarvi con noi a scoprirli, ma speriamo prestissimo! Riporteremo in quesa sezione i link agli articoli dedicati a queste gite, ma ovviamente te ne parleremo prima di tutto nelle Stories. 

Ti stra-consiglio di iscriverti alla newsletter per non perderti gli aggiornamenti!

Newsletter

NELL’ATTESA, PUOI DARE UN OCCHIO AI SENTIERI TEMATICI DI CUI ABBIAMO GIA’ SCRITTO: