Con i bambini in Trentino: la cascata del Rio Bianco a Stenico (TN)

Con i bambini in Trentino: la cascata del Rio Bianco a Stenico (TN)
  • Dove: Stenico (TN), partenza dal Punto Info Stenico
  • Tipologia: passeggiata su sentiero battuto prima in leggera salita, poi pianeggiante (sentiero ad anello)
  • Segnavia: nessuno
  • Difficoltà: facile
  • Dislivello: 252 mt
  • Lunghezza percorso: 2,5 km
  • Durata prevista: 1 ora
  • Età consigliata: da 2 anni in su
  • Adatto ai passeggini: no
  • Aree ristoro: no
  • Aree pic-nic: 
  • Servizi attrezzati per bambini: no, ma sono presenti i servizi igienici
  • Parcheggio: sì, libero
  • Ingresso a pagamento: 

I bambini adorano le cascate, quindi, quando avrete modo di andare in Trentino, cosa ne dite di portarli a vedere la cascata del Rio Bianco a Stenico?

Noi l’abbiamo visitata una delle prime volte che abbiamo portato le bambine a camminare in montagna. Ci ha accompagnato in una bellissima giornata all’aria aperta nella quale abbiamo fatto anche un gradevole picnic…tra uno spruzzo e l’altro!

L’Area Natura Rio Bianco, meraviglia per i bambini

La Cascata del Rio Bianco sorge a Stenico, comune del Trentino occidentale che riserva molto da fare con i bambini. Il territorio è quello delle Valli Giudicarie, un’area dolcemente montuosa e compresa tra il Lago di Garda e le Dolomiti.

Si trova all’interno dell’Area Natura Rio Bianco e del Parco Naturale Adamello del Brenta.

Cascata Rio Bianco Trentino con i bambini

La visita all’Area Natura non comprende solo la passeggiata fino alla cascata, ma anche una piacevole immersione tra piante e profumi che lasceranno i bambini a bocca (e naso) aperti.

Area Natura Rio Bianco Stenico

La visita comincia da un piccolo edificio posto a ridosso della strada provinciale 34 che da San Lorenzo Dorsino passa per Stenico e porta a Porte di Rendena.

Troverete un piccolo parcheggio dall’altro lato della strada (è consigliabile arrivare presto) e vi troverete di fronte il piccolo edificio in pietra: si tratta del Punto Info Stenico, centro informazioni nel quale è possibile acquistare i biglietti per la visita e ricevere ragguagli sul percorso.

Al Punto Info Stenico troverete anche i servizi igienici.

Il biglietto intero famiglia (2 adulti + 2 bambini) costa € 8,00, ma sono previste delle agevolazioni che potete consultare dal sito ufficiale.

Da lì comincia un percorso molto breve, in leggera salita, lungo il quale potrete osservare un piacevole orto botanico con tante specie vegetali locali, ognuna contrassegnata con il proprio cartellino informativo.

Area Natura Rio Bianco: in Trentino con i bambini

Godetevi fiori, piante e scoperte: la prima cascata sarà proprio dietro l’angolo!

La Cascata del Rio Bianco

La Cascata del Rio Bianco è in realtà già visibile dalla strada e forse quello è il punto di osservazione migliore.

Cascata Rio Bianco Trentino con i bambini

Ma addentrandovi nell’Area Natura Rio Bianco potrete vederla da un altro punto di vista, cioè dall’alto.

Tra qualche spruzzo e molto fragore, sarà molto bello osservarla da lì, insieme ai bambini.

Cascata Rio Bianco: in Trentino con i bambini

Proseguite per il sentiero tracciato e inoltratevi tra le fronde, attraversando qualche ponticello perché vi aspetta un altra cascatina da scoprire!

Lungo il percorso vi accompagneranno alcuni cartelli informativi che vi aiuteranno a conoscere meglio il territorio.

Cascata Rio Bianco: in Trentino con i bambini

Una curiosità su questa cascata: si tratta di una cascata stagionale, perciò sarà ben visibile in primavera ed estate, mentre in autunno e in inverno la sua sorgente non la alimenterà.

Lo stesso vale per le altre cascatelle di qui vi sto per parlare.

La Forra del Rio Cugol

Il sentiero dell’Area Natura Rio Bianco, dopo aver incontrato la prima cascata, prosegue in piano e arriva fino alla Forra del Rio Cugol.

Area Natura Rio Bianco Trentino con i bambini

Cascata Rio Cugol Trentino con i bambini

Se fa caldo e c’è vento questo potrà essere il luogo ideale dove fermarsi per avere un po’ di refrigerio e di ristoro.

Noi infatti abbiamo indossato le felpette e abbiamo approfittato della presenza di un tavolo da picnic per allestire il nostro pranzo al sacco che ci eravamo portati.

E si stava proprio bene!

Cascata Rio Cugol: in Trentino con i bambini
Picnic ai piedi della cascata

Abbiamo osservato da vicino la cascatina del Rio Cugol e poi abbiamo continuato a camminare fino a raggiungere la Casa del Parco, un casino di bersaglio asburgico restaurato.

Proprio lì ci si esercitava con le armi da fuoco e all’interno troverete anche dei manichini che forse un tempo raccontavano un po’ di storia dell’edificio, inserendo una monetine.

Il sentiero prosegue fino al Frutteto dei Golosi, incontrando il Rio Malea, ma noi non abbiamo finito il percorso ad anello, perché le bambine cominciavano ad essere stanche.

Cos’altro fare in questa parte di Trentino con i bambini

Castello di Stenico

La Cascata di Rio Bianco è visibile (e udibile) anche dal Castello di Stenico che noi vi consigliamo vivamente di visitare.

Fa parte del complesso monumentale provinciale Castello del Buonconsiglio e per i bambini sarà senz’altro una visita che li stupirà e divertirà.

Bosco Arte Stenico e i Sentieri dei Piccoli Camminatori

Noi amiamo camminare, ma amiamo ancora di più se ad accompagnarci c’è una bella storia che rende i luoghi ancora più magici.

Al BAS, il Bosco Arte Stenico, abbiamo trovato la situazione ideale: una camminata breve, in piano, all’interno del bosco, costellata da originali opere di land art che abbiamo percorso accompagnati da una delle fiabe del progetto “Sentieri dei Piccoli Camminatori”.

San Lorenzo in Banale

È uno dei Borghi più Belli d’Italia e vale una visita per una bella passeggiata in paese.

E se vi capita di andarci a settembre, potrete anche assaggiare la Ciuiga durante la Sagra dedicata. Si tratta di un insaccato super local che è anche un Presidio Slow Food, a base di carne di maiale e rape.


Se vuoi saperne di più su queste località e riempire la tua lista di cose belle da fare con i bambini in Trentino, leggi il post completo del nostro soggiorno.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto
×

Seguici anche su Facebook